Blind

Le presenze lontane accecano la mente, offuscano il cuore. Cullano i pensieri fino a gettarli in un’accecante malinconia. Sono raggi di luce che impediscono di vedere.

Sono nuvole che pesano sull’anima. Il cuore trattiene il respiro mentre affonda lo sguardo in una nebbia di emozioni sospese, ed è subito stasi.

 

Distant presences blind the mind, tarnish the heart. Thoughts are cradled until they are thrown into a blinding melancholy. They are rays of light that prevent you from seeing.

They are clouds that weigh on the soul. The heart holds its breath as it looks deep into a mist of suspended emotions, and at once everything gets static.